Centro documentazione territoriale Maria Baccante

[didattica] Venerdì 14, ore ore 10.00: terzo appuntamento con la scuola Istituto Comprensivo Viale Venezia Giulia per il progetto “Alla scoperta della storia del quartiere: la fabbrica della Snia Viscosa a Largo Preneste”

Terzo appuntamento con la scuola Istituto Comprensivo Viale Venezia Giulia

per il progetto

“Alla scoperta della storia del quartiere: la fabbrica della Snia Viscosa a Largo Preneste”

venerdì 14, alle ore 10:00, presso la Casa del Parco, via Prenestina 175

 

 

Costruzione di una consapevolezza da parte degli studenti degli elementi minimi che riguardano la storia del territorio. Il territorio del Prenestino è caratterizzato da una eccezionale quantità di tracce lasciate nel corso della storia contemporanea da tanti eventi, piccoli e grandi, che ne hanno segnato la storia. Queste tracce sono ancora visibili nelle vie, nelle piazze, nei racconti dei più anziani, nella memoria delle famiglie e delle persone e rappresentano oggi un patrimonio indispensabile per moltiplicare le relazioni tra le generazioni e permettere a tutti di conoscere in maniera approfondita le origini di quello che è oggi il territorio.

Attraverso la conoscenza della storia della fabbrica i ragazzi potranno comprendere l’importanza delle stratificazioni storiche che stanno alla base dello sviluppo di quella che è oggi la città di Roma. Allo stesso tempo potranno individuare delle risorse in soggetti e luoghi che difficilmente vengono valorizzati: gli spazi verdi, l’archeologia industriale, le persone anziane, i tanti “portatori di memoria” con cui sono magari a contatto tutti i giorni ma che non conoscono come tali. La storia della fabbrica tra l’altro è piena di riferimenti a questioni ancora oggi molto attuali: l’immigrazione, l’importanza del lavoro, il rapporto con l’ambiente, questioni che se approcciate a partire da un punto di vista locale e di quartiere possono essere meglio comprese.

The short URL of the present article is: http://www.archivioviscosa.org/W8tER

Lascia un commento

Devi essere connesso per inviare un commento.