Centro documentazione territoriale Maria Baccante

comunicato: intitolazione del giardino Angelo Galafati

galafati

Il giorno 24 marzo dopo anni di attesa è stato finalmente intitolato il giardino davanti alla scuola Toti ad Angelo Galafati, una delle 335 persone trucidate dai nazifascisti alle Fosse Ardeatine.

L’apertura del giardino al pubblico e l’intitolazione a Galafati rappresentano due grandi successi frutto delle mobilitazioni dal basso messe in campo dai cittadini negli ultimi 15 anni.

In una fase di radicali cambiamenti per il territorio, abbiamo voluto coltivare e diffondere la storia e la memoria di chi ha vissuto il quartiere con passione e ideali di solidarietà universale. Dopo i giardini Persiani Nuccitelli, la sala Atzori nella biblioteca comunale, il percorso della memoria tra le epigrafi nel quartiere, l’apertura del Centro di documentazione Maria Baccante – Archivio storico Viscosa alla casa del Parco delle energie e le tante iniziative di piazza e nelle scuole, questa è un’altra tappa importante: il coinvolgimento attivo della famiglia Galafati e di tanti cittadini rappresentano un grande stimolo e una grande responsabilità per andare avanti.

Pensiamo che la partecipazione alle lotte contro la speculazione, contro il razzismo, per il verde pubblico, l’apertura di spazi sottratti al consumo e all’abbandono rappresentino oggi il messaggio più concreto per non dimenticare le lotte combattute 70 anni fa da Galafati, dalle sue compagne e dai suoi compagni.

Ora e sempre resistenza!

Comitato di quartiere Pigneto
Centro documentazione territoriale Maria Baccante – Archivio Storico Viscosa
C.S.O.A. eXSnia
galafati1
The short URL of the present article is: http://www.archivioviscosa.org/I9uG8

I commenti sono chiusi.